NAPOLI – Come rendere meno traumatico il percorso di cura dei piccoli pazienti, che iniziano un percorso? Ecco l’Ambulanza dal Naso Rosso, servizio di accompagnamento casa-presidio sanitario realizzato da Teniamoci per mano Onlus nella Regione Campania.
Il servizio sarà assicurato dai volontari dell’associazione ed è prevista l’attivazione nei primi giorni di gennaio 2015. Con una cifra di quindicimila euro è possibile garantire il funzionamento per due anni. Attualmente è in atto una campagna di sostegno al progetto, che ha permesso l’acquisto del mezzo. La quarta municipalità del Comune di Napoli, sensibile al tema, ha concesso uno spazio per il parcheggio e la custodia dell’Ambulanza dal Naso Rosso. La campagna di sostegno continua attraverso la raccolta fondi necessari ancora per poter trasformare l’ambulanza, da semplice mezzo di soccorso, ad una sorta di ludoteca, e per poter sostenere le spese di gestione come tasse ed assicurazione e carburante.

 

Fonte 

Comunicare il Sociale